Pasquale Larocca, il maestro di sci che ha vinto una delle gare più estreme del mondo.

Oggi, nella Giornata dei Lucani nel Mondo, vi parliamo di un lucano che ha scelto di restare nella propria terra ed ha raggiunto un importante traguardo internazionale.

Il suo nome è Pasquale Larocca, è un maestro di sci di Terranova del Pollino (Potenza) e nel Febbraio 2019 ha vinto una delle maratone più estreme del mondo, la Iditasport Race.

Pasquale è già campione assoluto della “Sila 3 Vette” e delle maratone “Winter Challenge” e “Rovaniemi 150”, al circolo polare artico, in Svezia. Alla Iditasport Race era l’unico italiano a partecipare nella competizione che vede, nei gelidi paesaggi dell’Alaska, mettere alla prova la resistenza degli atleti, con temperature che toccano i -30°C. Una gara dura, dove basta perdere l’orientamento, o avere un imprevisto, per restare all’agghiaccio e rischiare la propria pelle.

 

Partito il 18 Febbraio da Anchorage, Pasquale ha percorso in tre giorni ben 300 chilometri fra ghiaccio e neve. La sua impresa è ora oggetto del documentario “ALASKA – A Lucanian challenge” diretto dal filmaker Marzio Breglia.

22 Maggio 2020
Fonte: Pagina Fb Pasquale Larocca

Eccellenze Lucane – Pasquale Larocca vince una delle competizioni più estreme del mondo.

Pasquale Larocca, il maestro di sci che ha vinto una delle gare più estreme del mondo. Oggi, nella Giornata dei Lucani nel Mondo, vi parliamo di […]